Pupparin


Piano di costruzione di un pupparino

Clicca sull’immagine per visualizzarla ingrandita

Il Pupparin (ma anche puparìn) è una imbarcazione che si presenta con un profilo sottile e affilato della prora, mentre la poppa è slanciata, da cui il nome. La posizione del poppiere, molto più alta del normale, facilita le manovre sia a un remo che a due remi (con l’ausilio del proviere).

La sua lunghezza varia dai 9 ai 10 metri. E’ una delle imbarcazioni più particolari per la voga alla veneta creata dai maestri d’ascia di Venezia. In relazione alla lunghezza può essere vogato da uno, due o quattro vogatori; sono stati costruiti pupparini anche per 10 vogatori, in questo caso viene chiamato anche Pupparon .

Nel passato era usata sia come imbarcazione “da casada” sia come barca per il controllo e la vigilanza della laguna. Attualmente viene impiegata in occasione delle competizioni a uno e a due remi, dipinte con gli attuali 10 colori da regata:

  • Bianco
  • Canarin
  • Viola
  • Celeste
  • Rosso
  • Verde
  • Arancio
  • Rosa
  • Marron
  • Riserva verde/rossa

Cosa dice Wikipedia Puparin/Puparon

I commenti sono stati disattivati.